Uragano “Lorenzo” verso le Azzorre: è il primo uragano categoria 5 della storia nell’Atlantico

martedì 1 ottobre - 14:22, di Salvatore Lia

E’ entrato nella storia l’uragano Lorenzo che si è sviluppato in Atlantico. Vediamo alcune caratteristiche:

E’ il primo uragano di categoria 5 più vicino all’Europa, a 600 miglia ad est del precedente Hugo.
La sua pressione di 925 hPa è la più bassa mai registrata in questa zona dell’Atlantico.
E’ stato uragano Major per 3,5 giorni, molto del suo tempo ad est di 45°Ovest.
E’ il sesto uragano di categoria 5 dal 2016 dopo Matthew, Irma, Maria, Michael e Dorian.
E’ il secondo uragano di categoria 5 della stagione 2019 ancora in corso.

Lorenzo punta le Azzorre. Lorenzo dovrebbe rimanere ancora un uragano major seppur la tendenza è verso un suo indebolimento Si muove verso NNE ad una velocità di 10 km/h, la pressione al suo centro è ora salita a 952 hPa. E’ atteso sulle Isole Azzorre tra martedì notte e mercoledì mattina come un uragano di categoria 2 con venti attorno ai 150 km/h, onde alte e piogge intense.

Venerdì Lorenzo lambirà l’Irlanda. Una volta superate le Azzorre Lorenzo verrà a contatto con il flusso delle medie latitudini e perderà le sue caratteristiche di uragano tropicale. La transizione verso un ciclone extratropicale lo farà assumere un vortice molto energico di tipo ibrido. Secondo le previsioni, al netto dell’incertezza, l’Ex Lorenzo dovrebbe muoversi verso la Gran Bretagna fino a lambire l’Irlanda nella giornata di venerdì. Questo scenario tuttavia andrà rivisto proprio quando Lorenzo cambierà le sue caratteristiche.

Fonte 3BMETEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.