Trema la terra in Calabria, terremoto di magnitudo 3.8 nel reggino

lunedì 27 maggio - 12:15, di Salvatore Lia

Trema ancora la terra in Calabria. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.8 si è verificata questa notte nel Reggino alle ore 1.31. Il sisma, con epicentro a 3 chilometri da San Pietro di Caridà, è stato registrato dell’istituto nazionale di tecnologia e vulcanologia ad una profondità di 10 km. Gli altri comuni più vicini all’epicentro sono Dinami, Serrata, Candidoni. La scossa è stata infatti distintamente avvertita dalla popolazione anche nel Vibonese.  Pochi minuti dopo sempre nella stessa zona sono state registrate altre tre scosse di minore intensità.