Torna a tremare la Calabria: due scosse di terremoto avvertite nel cosentino

mercoledì 17 aprile - 20:56, di Salvatore Lia

Due scosse di terremoto si sono verificate poco fa in Calabria, nella provincia di Cosenza.
La prima scossa ha avuto magnitudo 2.6 sulla scala Richter ed è avvenuta alle ore 20.03, la seconda ha avuto magnitudo 2.7 e si è verificata alle ore 20.17. L’epicentro è stato localizzato in entrambi i casi sulla Sila, fra le località di Bisignano ed Acri, esattamente a 2 km dal piccolo comune di Santa Sofia d’Epiro (CS).
Le scosse, in particolar modo la seconda di magnitudo leggermente più alta, sono state avvertite distintamente dalla popolazione locale. Tutte e due sono avvenute a 11 km di profondità (ipocentro).
Sismi di lieve entità si sono verificati nella zona anche nei giorni scorsi.