PRIMAVERA IN AFFANNO, NEL WEEKEND TORNA IL MALTEMPO INTENSO

giovedì 9 maggio - 20:54, di Salvatore Lia

Che la primavera stesse zoppicando era abbastanza evidente: dopo l’ondata di freddo artico occorsa nell’ultimo week-end, capace di riportare la neve a quote bassissime al nord e medie al Sud, il tempo è destinato nuovamente a peggiorare in maniera davvero estesa e persistente a partire dal prossimo fine settimana. La nuova perturbazione attesa nel week-end avrà connotati decisamente più rilevanti e in parte simili all’incursione artica giunta pochi giorni fa: già nel corso della giornata di Sabato 11 inizierà ad affluire aria piuttosto fresca dal nord Europa sin verso il Mediterraneo avendo la strada letteralmente spianata vista l’assenza dell’alta pressione (ben rintanata tra l’Atlantico e la Groenlandia). Questa massa d’aria molto fresca farà calare le temperature su tutta Italia proprio sul finire della settimana (Domenica 12) e favorirà maltempo marcato da nord a sud risparmiando solo poche zone. Questa massa d’aria rischia di essere molto persistente e faticherà non poco ad abbandonare l’Italia: ciò significa che buona parte della prossima settimana il tempo potrebbe presentarsi fresco e instabile su molte regioni italiane e nella fattispecie al centro-sud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.