DECISO CALO DELLE TEMPERATURE NEI PROSSIMI GIORNI

lunedì 8 luglio - 21:06, di Salvatore Lia

Nel corso della seconda decade di luglio e a partire dall’11 pare sempre più probabile un importante break estivo grazie ad un cambio di circolazione notevole su tutta Europa : l’alta pressione africana arretrerà portandosi su penisola iberica, Marocco e Algeria, mentre l’Italia verrà attraversata da correnti nettamente più fresche provenienti sia dal nord Atlantico che dall’Europa nord-orientale. Le calde masse d’aria ora presenti sul Mediterraneo e sulla Calabria saranno gradualmente spazzate via nel corso della prossima settimana da aria più fresca, con circa 8-10°C in meno rispetto ad ora. Essa sarà localmente instabile e darà vita a numerosi acquazzoni e temporali da nord a sud, talvolta anche molto violenti considerando l’enorme energia accumulatasi nelle ultime 2 settimane sul nostro territorio (caldo e umidità eccessive). Ancora incognita invece se anche la nostra Regione sarà interessata dalle piogge.