Assaggio di primavera domani, poi crollo delle temperature

sabato 10 marzo - 21:10, di Salvatore Lia

In queste ore la nostra Regione è interessata da un richiamo di aria mite e umida da Sud, che avrà il suo clou nella giornata di domani, Domenica 11 Marzo. Sono previsti infatti valori di temperature intorno ai 13-14°C a 850hpa (circa 1500 m di quota): ciò vorrà dire che in pianura avremo valori massimi compresi tra i 20 e i 22°C soprattutto sulle zone joniche. Diverso invece per quanto riguarda il Tirreno: il vento di scirocco infatti provocherà un effetto Fhoen (Favonio), il quale apporterà valori di temperature anche oltre i 25°C specie nelle zone interne. Ciò però durerà molto poco: già in serata/nottata un chiaro peggioramento si avrà a partire dall’alto tirreno, con estensione su tutto il versante centro-occidentale nella giornata di Lunedì 12 Marzo, accompagnato da un forte calo delle temperature.