29 Ottobre 1979, violento Tornado distrugge la costa catanzarese [FOTO]

martedì 29 ottobre - 14:30, di Salvatore Lia

Era il 29 Ottobre del 1979 quando una tromba marina si formò nel mar Jonio per poi toccare terra proprio sulla costa catanzarese. Quel giorno nel quartiere di Catanzaro Lido ci furono 110 feriti di cui 30 gravi e almeno 200 case rese inabitabili. La violenza delle raffiche del vento provocò diversi crolli di muri interni e macchine capovolte e danneggiate e addirittura volate via di centinaia di metri. Facendo la conta dei danni, molto probabilmente il tornado è stato di categoria tra F2 e F3, con raffiche di vento tra i 220km/h e i 300km/h. Esaminando le mappe meteo di quel giorno il tutto fu causato da un minimo di bassa pressione collocato nel mar Tirreno, capace di richiamare aria umida e venti di scirocco e di libeccio su tutta la costa, capaci di formare un’insidiosa linea di convergenza: infatti oltre all’evento tornadico si registrò anche una violenta mareggiata accompagnata da piogge. Ecco in allegato alcune foto tratte dal gruppo Facebook “Sei di Marina di Catanzaro se…”:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.